top of page
  • SPa

Librerie 📚

La progettazione di una libreria per la casa è un'esperienza emozionante perché si tratta di creare un pezzo di arredamento che non solo svolge la funzione di contenere libri, ma anche di esprimere il proprio stile e personalità.



illustrazione SPa


Per iniziare, è importante considerare lo spazio disponibile e le esigenze di stoccaggio. Se si ha a disposizione una grande stanza, si può optare per una libreria a parete che copra gran parte della parete, mentre per uno spazio più piccolo si può optare per una libreria a giorno o su misura per sfruttare al meglio ogni centimetro disponibile.

Inoltre, è importante considerare il design della libreria. Si può optare per uno stile classico con scaffali in legno massiccio, oppure per uno stile più moderno con scaffali in vetro o metallo. Si può anche scegliere di abbinare il design della libreria al resto dell'arredamento della stanza per creare un'estetica coerente.

La scelta dei materiali è un altro aspetto importante da considerare. Il legno massiccio è una scelta classica e resistente, ma anche il metallo e il vetro sono opzioni moderne e resistenti. Inoltre, si può optare per scaffali in MDF o laminato per avere una libreria più economica.


illustrazione SPa


Infine, è importante considerare l'illuminazione della libreria. L'illuminazione artificiale può essere utilizzata per mettere in risalto i libri e creare un'atmosfera accogliente. Si possono utilizzare faretti incassati nel soffitto o lampade da tavolo per creare un'illuminazione indiretta.


illustrazione SPa


In generale, la progettazione di una libreria per la casa richiede una combinazione di funzionalità, design e materiali per creare un pezzo di arredamento unico e personalizzato. Con un po' di pianificazione e creatività, si può creare una libreria che non solo soddisfi le esigenze di stoccaggio, ma che anche si adatti perfettamente allo stile e all'atmosfera della casa.

Arredare con i libri può sembrare un'idea un po' fuori dal comune, ma in realtà è un modo originale e divertente per personalizzare la propria casa. I libri, infatti, non solo sono una fonte inesauribile di conoscenza e ispirazione, ma possono anche diventare degli elementi decorativi a tutti gli effetti.

Esistono delle librerie dalle linee essenziali e dai materiali moderni che possono arredare perfettamente qualsiasi ambiente. Inoltre, la libreria può essere utilizzata come divisorio per creare zone diverse all'interno della stessa stanza, oppure come elemento di continuità tra diverse stanze.


immagine dal sito Opinion Ciatti ®


I libri possono essere utilizzati anche come elementi decorativi in sé. Ad esempio, possono essere utilizzati come sostegno per delle piante, oppure come base per delle candele. Inoltre, i libri possono essere utilizzati per creare dei tavolini, delle sedute o delle librerie a parete.

I libri possono essere utilizzati anche per creare degli angoli lettura all'interno della casa. Ad esempio, una poltrona o un divano accanto ad una libreria o una mensola piena di libri, può diventare un'oasi di pace e tranquillità all'interno della casa.

In definitiva, arredare con i libri può essere un'idea originale e divertente per creare ambienti unici all'interno della propria casa. I libri non sono solo una fonte inesauribile di conoscenza e ispirazione, ma possono anche diventare degli elementi decorativi a tutti gli effetti.

illustrazione SPa


La libreria su misura

La realizzazione di una libreria su misura è un'ottima soluzione per sfruttare al meglio lo spazio disponibile in una stanza e creare un'atmosfera accogliente e organizzata. Le librerie su misura possono essere progettate per adattarsi perfettamente alle esigenze del cliente e al design della stanza in cui verranno collocate.

Il primo passo per la realizzazione di una libreria su misura è quello di valutare lo spazio disponibile e decidere le dimensioni e la forma della libreria. È importante prendere in considerazione la quantità di libri e oggetti che si desidera conservare e scegliere di conseguenza le dimensioni e la capacità della libreria.


illustrazione SPa


Successivamente, si può scegliere il materiale per la costruzione della libreria. Le opzioni più comuni sono legno, metallo e vetro, ma ci sono anche altri materiali come il plexiglass o l'acciaio inossidabile che possono essere utilizzati per creare un look moderno e alla moda.

Una volta scelto il materiale, si può iniziare a lavorare sullo stile e sul design della libreria. Si possono scegliere elementi decorativi come mensole a giorno, ante in vetro o cassetti per creare una libreria funzionale e allo stesso tempo esteticamente piacevole.

In generale, la realizzazione di una libreria su misura richiede un po' di tempo e di pianificazione, ma il risultato finale sarà una libreria unica e perfettamente adatta alle esigenze del cliente. Con una libreria su misura, si può godere di uno spazio organizzato e accogliente, che rappresenterà un'aggiunta di valore alla propria casa.


foto SPa


Umberto Eco

La libreria è un elemento centrale nella casa di Umberto Eco (si stima ci siano ben trentamila libri!). Non solo perché era un accanito lettore e scrittore, ma anche perché rappresentava la sua passione per la conoscenza e la cultura.

La libreria di Eco era un vero e proprio tesoro di libri, raccolti con cura e ordinati con metodo. C'erano libri di storia, letteratura, filosofia, semiotica e molte altre discipline, tutti rigorosamente catalogati e classificati. Non c'era nulla di caotico o disordinato in quella libreria, tutto era perfettamente in ordine.

Eco amava passare ore a sfogliare i suoi libri, a cercare quello che gli serviva per una ricerca o semplicemente per il piacere della lettura. Era un vero bibliofilo, che amava i libri per se stessi, per il loro contenuto e per la bellezza delle copertine e delle pagine.

Ma la libreria di Eco non era solo un luogo per conservare libri, era anche un luogo di incontro e di scambio. Amici e colleghi venivano spesso a trovarlo per discutere di un libro o di un argomento, e spesso Eco si divertiva a mostrare loro i suoi tesori nascosti.

Insomma, la libreria di Umberto Eco era molto più di un semplice scaffale per libri, era una vera e propria espressione della sua anima e della sua passione per la conoscenza e la cultura. Un vero e proprio tesoro per chi aveva la fortuna di poterci entrare.



Comments


bottom of page